FeaturedNOTICIAS

Tutto quello che puoi fare con un iPhone bloccato


Non puoi prendere in mano l’iPhone di uno sconosciuto e usalo come tuo: Misure di autenticazione, come Face ID, Touch ID e passcode, assicurano che le uniche persone che possono accedere ai nostri iPhone siamo noi e le persone di cui ci fidiamo. Tuttavia, anche se non puoi controllare i messaggi di qualcuno o aprire il suo Instagram senza prima sbloccare il telefono, ci sono una quantità sorprendente di cose tu potere fare. Ecco l’elenco completo.

Alcune di queste opzioni dipenderanno dall’esistenza di determinate impostazioni di sicurezza abilitato sull’iPhone in questione. Se qualcuno ha disabilitato l’accesso a una di queste opzioni sulla Lok Screen, non funzionerà per te. Se desideri apportare alcune modifiche dopo aver letto ciò che il tuo iPhone consente alle persone di utilizzare quando è bloccato, scorri fino alla fine di questo pezzo. Prenderò anche nota delle opzioni che puoi disabilitare nella schermata di blocco mentre procediamo.

Puoi usare la fotocamera

Probabilmente sai che ci sono alcuni modi per accedere rapidamente alla fotocamera dalla schermata di blocco, sia dal collegamento nell’angolo in basso a destra, scorrendo a sinistra sullo schermo o utilizzando il riquadro del Centro di controllo. Tuttavia, nessuna di queste opzioni viene bloccata quando un iPhone è bloccato, il che significa che chiunque può accedere alla fotocamera del tuo iPhone in qualsiasi momento. Possono scattare foto, registrare video e utilizzare una delle opzioni della modalità foto normalmente presenti nell’app Fotocamera.

Detto questo, non c’è molto che puoi fare con una foto o un video quando scatti su un iPhone bloccato: tu potere tocca la miniatura dell’immagine dopo averla scattata per vedere tutte le foto e i video che hai scattato durante quello sessione, ma solo quelle immagini. Puoi anche scorrere verso l’alto per visualizzare informazioni aggiuntive sulla foto o sul video, come informazioni sulla fotocamera e posizione, e puoi aggiungere immagini ai preferiti ed eliminare, ma altre opzioni come Ricerca visivala condivisione e la modifica sono bloccate.

Puoi usare la torcia

Questo è un altro suggerimento ovvio, ma che deve essere menzionato: puoi usare la torcia su un iPhone senza prima sbloccarlo. Puoi utilizzare la scorciatoia della torcia nell’angolo in basso a sinistra della schermata di blocco o utilizzare il riquadro del Centro di controllo (tieni premuto a lungo per scegliere la luminosità). La prossima volta che devi illuminare una stanza, prendi un iPhone, qualsiasi iPhone.

È possibile accedere alla vista Oggi

Today View (l’assortimento di widget accessibile tramite uno swipe destro sulla schermata di blocco) potrebbe non essere utilizzato tanto quanto Apple vorrebbe, ma è pieno zeppo di informazioni, anche per impostazione predefinita. Puoi accedervi senza sbloccare un iPhone, il che significa che puoi controllare cose innocue come titoli di notizie, bollettini meteorologici e informazioni sulle azioni, oltre a informazioni più private, come l’attività musicale recente, le foto e i dati del calendario di una persona.

Tuttavia, non tutti i widget saranno accessibili senza sbloccare l’iPhone. Ad esempio, il widget Screen Time è completamente vuoto finché non ti autentichi prima. È possibile disabilitare questa opzione su Lok Screen.

Puoi usare la ricerca

Puoi scorrere verso il basso sulla schermata di blocco per cercare qualsiasi cosa, indipendentemente dal fatto che l’iPhone sia sbloccato o meno. Sebbene iOS ti spenga se tenti di aprire collegamenti Web o app, puoi comunque accedere alle pagine di Siri Knowledge da Wikipedia o dal dizionario. Puoi anche accedere ai numeri di telefono di negozi e altri esercizi, a cui torneremo presto. Per fornire ad Apple alcuni elementi di tutela della privacy, i contatti non verranno visualizzati qui, quindi non potrai utilizzare la ricerca per saperne di più sugli amici e sulla famiglia di un proprietario di iPhone.

È possibile disabilitare questa opzione su Lok Screen.

Puoi accedere a Wallet

Se Wallet è abilitato nella schermata di blocco, chiunque può accedervi tramite un doppio clic del pulsante laterale o home o dal riquadro del Centro di controllo. Tuttavia, le tue carte di credito richiederanno comunque l’autenticazione, quindi Apple Pay tradizionale non funzionerà. Che cosa volere lavoro sono Pagamenti NFC, come lo scorrimento in un terminal della metropolitana, nonché eventuali carte regalo e carte premio che hai in Wallet che utilizzano un codice QR. Il portafoglio può essere disabilitato sulla Lok Screen.

Puoi accedere ai controlli Home

Se l’iPhone in questione è connesso a dispositivi intelligenti tramite l’app Home, puoi controllare quei dispositivi se l’iPhone è bloccato. L’impostazione può essere disabilitata anche.

Puoi usare Siri

Per impostazione predefinita, Siri è disponibile mentre il tuo iPhone è bloccato. È abbastanza comodo, dal momento che a volte non puoi guardare il tuo iPhone quando vuoi porre una domanda all’assistente digitale. Tuttavia, ciò significa chiunque puoi tenere premuto il tuo lato o Home per chiedere a Siri di fare qualcosa. Nota: puoi disabilitare Siri su Lok Screen.

Sebbene molte attività non siano disponibili senza un passcode, Face ID o Touch ID, lì sono azioni Siri non puòake per tuo conto. Molti di questi sono i semplici usi che ti aspetteresti da Siri, come rispondere alle domande o impostare i timer. Ma altri sono un po’ sorprendenti. Eccone un paio:

Puoi fare una telefonata

Usando Siri, puoi telefonare a chiunque, purché tu conosca il numero di telefono. Puoi anche chiedere di chiamare i contatti salvati sull’iPhone, se conosci il loro nome, nonché effettuare chiamate a numeri che hai trovato usando la ricerca. Puoi anche rispondere alle chiamate per impostazione predefinita dalla loro notifica sulla Lok Screen, ma anche questa impostazione può essere disabilitata.

Sì, ciò significa che puoi anche effettuare chiamate FaceTime utilizzando un iPhone bloccato.

Puoi mandare messaggi a chiunque

Questo è un po concernente. Oltre alle telefonate, Siri può inviare messaggi di testo alle persone per tuo conto mentre l’iPhone è bloccato. Se conosci il nome del contatto, ottimo: in caso contrario, puoi scegliere un numero di telefono che hai in testa. Pensaci due volte prima di lasciare il tuo iPhone a tavola mentre sei fuori a cena con gli «amici».

Puoi visualizzare le indicazioni stradali tramite Apple Maps

Chiedi a Siri le indicazioni stradali su un iPhone bloccato e l’assistente visualizzerà quelle indicazioni in Apple Maps per te, indipendentemente da chi sei. Questo è un buon consiglio se ti sei perso e ti imbatti in un iPhone abbandonato, immagino!

Puoi creare promemoria, note e interi calendari

Ancora una volta, Siri è molto «utile» quando un iPhone è bloccato. Puoi chiederle di creare promemoria per ogni momento che desideri, nonché di aggiungere voci di calendario per qualsiasi evento ti venga in mente. Siri può anche dettare note, permettendoti di ingombrare l’app Note di chiunque tu abbia l’iPhone.

Puoi accedere al Centro di controllo

Accesso a Centro di controllo dalla lok Screen è una parte essenziale dell’efficienza di iPhone. Tuttavia, è anche accessibile indipendentemente dal fatto che il tuo iPhone sia bloccato o meno, il che significa che chiunque può dare un’occhiata al tuo Centro di controllo (a meno che tu non disabiliti l’opzione nelle Impostazioni).

Sebbene ci siano alcuni controlli che richiedono l’autenticazione prima dell’uso, molti non. Alcune di queste cose sono piuttosto minori, come la possibilità di attivare il blocco dell’orientamento verticale, nonché di modificare la luminosità e il volume. Tuttavia, altri sono un po’ più preoccupanti. Esaminiamo quelli di seguito:

È possibile riprodurre musica dalla finestra In riproduzione

La finestra In riproduzione nell’angolo in alto a destra del Centro di controllo è sempre accessibile. Se hai un brano o dei podcast in coda, chiunque può toccare il pulsante di riproduzione per avviare di nuovo la musica. Questo vale anche per l’uscita audio: puoi toccare il pulsante AirPlay per inviare quella musica a qualsiasi sorgente disponibile. Puoi anche prendere il controllo di una delle sorgenti AirPlay per cambiare ciò che viene riprodotto su quell’altoparlante.

Puoi controllare reti e comunicazioni

La finestra nell’angolo in alto a sinistra del Centro di controllo contiene tutte le opzioni di comunicazione, come Modalità aereo, dati cellulari, Wi-Fi, Bluetooth, AirDrop e hotspot personale. Tutte queste impostazioni possono essere modificate in qualsiasi momento.

Puoi attivare Non disturbare (o un altro focus)

Tutte le tue modalità di messa a fuoco, incluso Non disturbare, sono sempre disponibili dal Centro di controllo. Chiunque potrebbe attivare un Focus, il che significa che potresti perdere notifiche importanti senza accorgertene.

È possibile attivare il mirroring dello schermo

Questa è una strana mancanza di sicurezza. L’opzione di mirroring dello schermo è sempre disponibile, il che significa che chiunque può proiettare il display del tuo iPhone su una sorgente compatibile con AirPlay. Sebbene quella proiezione sia piuttosto limitata senza la possibilità di sbloccare, ovviamente ci sono ancora cose che puoi fare su quell’iPhone per proiettare a chiunque stia guardando.

Puoi accedere alla maggior parte dei riquadri del Centro di controllo

Il resto delle funzionalità di Control Center si trova tramite i controlli «riquadro». Questi sono completamente personalizzabili, quindi differiranno da iPhone a iPhone. Tuttavia, ci sono 19 opzioni disponibile per l’uso indipendentemente dal fatto che qualcuno si sia autenticato o meno, aprendo un sacco di utilità per un iPhone bloccato. Ecco l’elenco completo dei riquadri di controllo del Centro di controllo a cui puoi accedere in qualsiasi momento:

  • Scorciatoie di accessibilità
  • Allarmi
  • Notifiche di annuncio (se disponibili)
  • Telecomando Apple TV
  • Calcolatrice
  • Telecamera
  • Scanner di codici
  • Modalità scura
  • Torcia elettrica
  • Casa
  • Modalità a basso consumo
  • Lente d’ingrandimento
  • Appunti
  • Shazam
  • Riconoscimento del suono
  • Altoparlante (suoni di sottofondo, ascolto dal vivo, sistemazione in cuffia)
  • Cronometro
  • Dimensione del testo
  • Timer

Gli unici riquadri del Centro di controllo non disponibili sono Registrazione schermo, Accesso guidato e Memo vocali, che sono tre opzioni che sicuramente non dovrebbero essere disponibili solo per nessuno. Tuttavia, lo stesso si potrebbe dire per altre opzioni, come Allarmi. Non voglio che le persone accedano alle mie sveglie senza il mio permesso: un amico malintenzionato potrebbe disattivare una sveglia importante a mia insaputa o, peggio ancora, impostare una sveglia per qualcosa di terribile come le 3 del mattino

Puoi spegnere l’iPhone

Se non riesci ad accedere a un iPhone bloccato, puoi sicuramente disattivarlo. Sulla maggior parte dei modelli di iPhonetieni premuti contemporaneamente il pulsante di aumento del volume e il pulsante laterale finché non viene visualizzata l’opzione «scorri per spegnere».

È possibile accedere all’ID medico

Usando questo stesso gesto del pulsante, puoi accedere a quello di una persona Carta d’identità medicae grazie al cielo. Questa opzione ti consente di visualizzare informazioni mediche importanti per il proprietario dell’iPhone nel caso in cui quella persona non possa dirtelo da solo.

È possibile accedere a SOS di emergenza

In caso di emergenza, puoi utilizzare questo stesso gesto del pulsante per accedere al Funzione SOS di emergenza, che ti consentirà di contattare le autorità da un iPhone. Tuttavia, dovresti anche essere in grado di chiedere a Siri di chiamare il 911 (per ovvi motivi, non posso testarlo).

È possibile accedere agli accessori USB

Questa impostazione è effettivamente disabilitata per impostazione predefinita, quindi probabilmente non funzionerà. Tuttavia, in caso contrario, puoi utilizzare gli accessori USB su un iPhone bloccato. In questi giorni, molto probabilmente si traduce nel collegare un iPhone a un computer o nell’utilizzare CarPlay tramite USB.

Tutto ciò che puoi disabilitare sulla schermata di blocco del tuo iPhone

Quindi, stai pensando a te stesso «sai, non mi piace che le persone possano usare Siri per inviare messaggi ai miei amici» o «non mi sento a mio agio con qualcuno che ha accesso alla mia carta premi Starbucks in ogni momento». Ci sono impostazioni per risolvere questi problemi. Anche se non puoi bloccare la schermata di blocco come Fort Knox, puoi tappare alcune delle falle di sicurezza più importanti.

Vai a Impostazioni > Face ID e passcode (o Touch ID e passcode), quindi scorrere fino a CONSENTI L’ACCESSO QUANDO BLOCCATO. Tutti gli elementi qui possono essere disabilitati, quindi non saranno accessibili finché non sblocchi il tuo iPhone. Loro includono:

  • Oggi Visualizza e cerca
  • Centro notifiche
  • Centro di controllo
  • Siri
  • Rispondi con messaggio
  • Controllo domestico
  • Portafoglio
  • Restituisci le chiamate perse
  • Accessori USB

.

TE INTERESA>>  La hija de Lisa Marie Presley, Riley Keough, de 33 años, comparte un emotivo homenaje a su madre.

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada.

Botón volver arriba